1. Home
  2.  » 
  3. Futura è
  4.  » Paolo Ghezzi

Paolo
Ghezzi

CONSIGLIERE PAT

Trento

paolo.ghezzi@consiglio.provincia.tn.it

 

 

FUTURA è
FUTURO

Nato a Trento nel 1957, giornalista dal 1979, sposato, ho due figli.

Presidente del gruppo consiliare di FUTURA alla PAT, oggi sono vicepresidente della prima commissione legislativa permanente (autonomia, bilancio) e componente della quinta (scuola e cultura).

Diplomato al liceo classico Prati, mi sono formato alla prima Scuola di giornalismo di Milano e mi sono laureato in Economia politica a Trento.

Fondatore dell’Associazione culturale Oscar Romero e della rivista Il Margine, con Vincenzo Passerini ho fondato e poi diretto la casa editrice Il Margine; sono stato consigliere della cooperativa sociale La Rete e componente della commissione diocesana comunicazioni sociali di Trento.

Come giornalista ho lavorato per Il Mattino di Padova, il mensile Affari Italiani di Milano, Radio Dolomiti, il settimanale Vita Trentina e il programma tv “Pietre Vive”, Rttr (“Trentino economia”), i quotidiani Alto Adige, il Mattino di Bolzano e l’Adige, che ho diretto dal 1998 al 2006, per continuare da inviato speciale (economia e cultura) fino al dicembre 2015, e poi come editorialista.

Dal febbraio 2016 al settembre 2018 sono stato presidente del Conservatorio Bonporti di Trento.

Ho scritto diversi libri, tra questi “La Voce di Berlusconi”; “Cuori Matti”; “La Rosa Bianca – Un gruppo di resistenza al nazismo in nome della libertà”; “Sophie Scholl e la Rosa Bianca”; “La Rosa Bianca non vi darà pace”, “Il Vangelo secondo De André” e, con Emanuela Artini, “Filololò rema nell’aria – Storia di Alessia”.

Nell’estate 2018 ho esordito in politica, sulla spinta di un gruppo di persone e associazioni che mi chiedevano di impegnarmi per una nuova prospettiva politica in provincia di Trento.

Poco prima delle elezioni provinciali, ho fondato l’associazione Futura 2018, soggetto “aperto e plurale” per il rinnovamento della politica.

Eletto come secondo consigliere più votato in Trentino e primo nel Comune di Trento, sono al primo mandato in Consiglio provinciale.

Teniamoci in contatto!

Archivio mensile