IDROELETTRICO: BENE CHE ANCHE IL CAL PRENDA POSIZIONE A DIFESA DEI TERRITORI

Set 22, 2021 | Ambiente e sviluppo sostenibile, Comunicati, La voce di Futura, News, Paolo Zanella, Partecipazione e comunità

L’acqua è un bene comune e non può essere trattata come un qualsiasi altro bene, sottoposta alle leggi del mercato e della concorrenza previste dalla direttiva Bolkestein. L’ho sostenuto in entrambe le occasioni in cui il tema del rinnovo delle concessioni di acqua a scopo idroelettrico è passato dal Consiglio provinciale. Lo sfruttamento dell’acqua, anche a scopo di produzione industriale di elettricità, ha delle ricadute economiche, sociali, ambientale rilevanti per i territori sui quali insistono le centrali idroelettriche e per questo sarebbe stato necessario temporeggiare e prendersi il tempo di un ampio dibattito politico con i diversi livelli istituzionali, a partire dall’Europa e dagli altri Paesi che non stanno di certo percorrendo la strada intrapresa dalla nostra Giunta. Bene che anche i comuni, con il Consiglio delle Autonomie Locali, siano arrivati su questa posizione.
Peccato che i 43 sindaci, che all’indomani della votazione di luglio avevano chiesto di soprassedere e approfondire la situazione, non siano stati ascoltati da questa Giunta che non perde occasione per dimostrare di essere accentratrice e non considera minimamente i territori e le ricadute delle proprie scelte su di essi.
Ora si apra una fase di approfondimento e confronto istituzionale e si cerchi di porre rimedio al pasticcio targato Fugatti e Tonina.

PAOLO ZANELLA
Consigliere provinciale di FUTURA

ARTICOLI RECENTI

Ragionare sulla regione senza le donne. Per l’Università di Trento le riflessioni autorevoli sono solo quelle maschili

Ragionare sulla regione senza le donne. Per l’Università di Trento le riflessioni autorevoli sono solo quelle maschili

La Facoltà di Giurisprudenza, in collaborazione con la LIA (Laboratorio di Innovazione istituzionale per l'Autonomia integrale) ha organizzato un ciclo di incontri per una riflessione sul ruolo della Regione “attraverso un confronto fra voci autorevoli ed esperte...

leggi tutto
Senza collaborazione, che Festival dell’Economia sarà?

Senza collaborazione, che Festival dell’Economia sarà?

La presentazione della prossima edizione Festival dell'Economia è la raffigurazione plastica dello strappo che si è consumato in queste settimane. Al tavolo ieri c'era il presidente della Provincia insieme ai vertici del Sole 24 ore. Mancavano però sia l'Università...

leggi tutto

COMUNICATI

Archivio mensile

Teniamoci in contatto!

  1. Cosa facciamo
  2.  » 
  3. Ambiente e sviluppo sostenibile
  4.  » IDROELETTRICO: BENE CHE ANCHE IL CAL PRENDA POSIZIONE A DIFESA DEI TERRITORI