Futura Rovereto voterà “senza se e senza ma” la mozione per l’iscrizione del Comune di Rovereto all’Anagrafe antifascista istituita dal Comune di Stazzema.
La sezione di Rovereto di FDI se la metta via e non si avventuri in esegesi, improvvisate e comiche, nei confronti dei nostri colleghi del PD.
Che l’Italia in tutte le sue articolazioni istituzionali e non, sia antifascista è uno dei valori fondativi della Carta costituzionale.
Può essere che FDI non sia e non si autodefinisca antifascista.
Se è così è quanto meno inquietante.
D’altra parte nei confronti di movimenti come Casa Pound e Forza Nuova, che apertamente si dichiarano fascisti e mettono in atto comportamenti e atteggiamenti antidemocratici conseguenti, il partito di Giorgia Meloni ha sempre fatto ben più che qualche strizzatina d’occhio.
Priva di fondamento giuridico è la giustificazione che il Comune di Rovereto non può essere subordinato a un altro Comune sottoscrivendo la Carta di Stazzema e aderendo a una comunità, di cui fanno parte centinaia di altri comuni italiani.
Sbagliato e ridicolo è contrapporre le battaglie democratiche per i diritti e le libertà alla condivisione dei provvedimenti di contenimento del contagio da Covid19. La libertà è sempre coniugata alla responsabilità e alla solidarietà individuale e sociale, valori che ispirano la tutela della salute in tempi di pandemia.
Ricordiamo, a chi se le fosse dimenticato o lo neghi, che la democrazia in Italia è il risultato della Resistenza e della sconfitta del nazifascismo.
Tina Anselmi partigiana, dirigente politica e ministra ricordava che nessuna vittoria è irreversibile se viene meno la vigilanza su quel che vive il Paese e su quello che c’è nelle istituzioni.
Noi continueremo a vigilare per garantire la democrazia, rigettando qualsiasi forma di fascismo vecchia e nuova.

FUTURA ROVERETO

ARTICOLI RECENTI

Valdastico: Korichi, “la Vallagarina non è in vendita, ribadiamo il nostro no ad un progetto anacronistico e dannoso”

Valdastico: Korichi, “la Vallagarina non è in vendita, ribadiamo il nostro no ad un progetto anacronistico e dannoso”

Comunicato stampa Futura Rovereto ribadisce la sua totale contrarietà al progetto “Valdastico”. Un progetto anacronistico e dannoso per il nostro territorio.Fugatti continua ad essere il vassallo di Zaia ed è sempre più disposto a sacrificare parte del suo territorio...

leggi tutto
Approvata dal consiglio provinciale la proposta di risoluzione sulla sicurezza sul lavoro nel cantiere Loppio-Busa

Approvata dal consiglio provinciale la proposta di risoluzione sulla sicurezza sul lavoro nel cantiere Loppio-Busa

Esprimo soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio provinciale della proposta di risoluzione a prima firma di FUTURA che tratta della sicurezza sul lavoro nei cantieri pubblici e in particolare al cantiere Loppio Busa di cui ci siamo occupati qualche...

leggi tutto
FUTURA presenta un’interrogazione su fitofarmaci per la “Flavescenza dorata” e i rischi per le api

FUTURA presenta un’interrogazione su fitofarmaci per la “Flavescenza dorata” e i rischi per le api

Interrogazione a risposta scritta Fitofarmaci per la “Flavescenza dorata” e rischi per le api Premesso che: la Flavescenza dorata (FD) è una malattia della vite comparsa in Italia verso la fine degli anni ‘90 e soggetta a lotta obbligatoria (Decreto Ministeriale del...

leggi tutto

COMUNICATI

Archivio mensile

Teniamoci in contatto!

  1. Comunicati
  2.  » 
  3. Comunicati-stampa
  4.  » No ai vecchi e nuovi fascismi