Mancanza di personale nei comuni trentini. Si agisca subito.

Feb 28, 2022 | Consiglio provinciale, Interrogazioni, La voce di Futura, News, Paolo Zanella

Futura presenta un’interrogazione in Consiglio provinciale: 

La carenza di personale sta mettendo in difficoltà i Comuni. I sindaci e le sindache, specie dei Comuni più piccoli, faticano a fare fronte all’ordinaria amministrazione, figuriamoci a redigere i bandi per i progetti del PNRR. Il ritardo dell’assessore Gottardi nel presentare la riforma istituzionale ha aggravato le difficoltà dei Comuni che, oltre al poco personale, trovano nella Comunità di valle commissariate un interlocutore debole e di poco supporto. Il rischio è che la carenza di funzionari – ma anche di Segretari comunali – porti a un sovraccarico di lavoro e responsabilità che porti ad andarsene chi oggi c’è e cerca di dare il massimo. Serve fare il quadro complessivo della situazione per verificare l’entità della carenza di personale (cosa che chiediamo con l’interrogazione allegata)e agire con urgenza ampliando i limiti assunzionali dei Comuni per permettere di dare attuazione alle modifiche legislative recentemente introdotte al Codice degli enti locali che permettono di semplificare e velocizzare le assunzioni e anche di affiancare il personale entrante con quello uscente, necessario vista la complessità della macchina amministrativa.

Molti Comuni sono in estrema difficoltà, si agisca subito!

Paolo Zanella
Consigliere provinciale del Trentino
Futura
Consigliere regionale del Trentino – Alto Adige/Sudtirol
Grüne Fraktion – Gruppo Verde – Grupa Vërda

Testo dell'interrogazione

ARTICOLI RECENTI

Una manovra provinciale che non risponde alle crisi

Una manovra provinciale che non risponde alle crisi

La Giunta Fugatti propone una manovra incapace di rispondere all’emergenza socio-economica in atto e ancora una volta priva della benché minima ambizione di governare le sfide del mondo d’oggi: la conversione ecologica, la transizione demografica e la necessaria...

leggi tutto
Il Progettone rimanga a tutela dei lavoratori più deboli

Il Progettone rimanga a tutela dei lavoratori più deboli

Venerdì si discuterà in Seconda commissione del Consiglio Provinciale il ddl della Giunta che riforma del Progettone. Per scongiurare il rischio che questa proposta di legge (che nasce in primis per adeguare l'affidamento degli interventi di inclusione lavorativa del...

leggi tutto
Movida in centro, Bolzano e Trento si incontrano

Movida in centro, Bolzano e Trento si incontrano

Il consigliere comunale Matthias Cologna ha recentemente incontrato - con esponenti del Team Future e Volt - la consigliera comunale di Trento Giulia Casonato, cui la Giunta ha affidato la “delega in materia di costruzione di una vivibilità urbana e di una socialità...

leggi tutto
Non c’è pace per il carcere di Trento: si è dimessa la responsabile della medicina carceraria

Non c’è pace per il carcere di Trento: si è dimessa la responsabile della medicina carceraria

Alla Casa circondariale di Spini di Gardolo, oltre a mancare Direttore/Direttrice dedicato/a (l'attuale è a scavalco su Bolzano), agenti di Polizia penitenziaria (manca oltre il 30% dell'organico rispetto al numero previsto all'apertura dell'istituto penitenziario -...

leggi tutto

COMUNICATI

Archivio mensile

Teniamoci in contatto!

  1. Luoghi di Futura
  2.  » 
  3. Consiglio provinciale
  4.  » Mancanza di personale nei comuni trentini. Si agisca subito.