La voce di Futura
Primo appuntamento del percorso congressuale di Futura

Primo appuntamento del percorso congressuale di Futura

Martedì 11 maggio alle 20.30 Futura inaugura il suo percorso congressuale: il primo appuntamento è “Fotografie (mosse) dal mondo” con ospite il filosofo-attivista e imprenditore sociale Lorenzo Marsili. Dopo il suo intervento di apertura, spazio alla discussione!...

leggi tutto
Bassa adesione alla campagna vaccinale sia degli operatori sanitari che della popolazione generale: la Giunta cosa fa?

Bassa adesione alla campagna vaccinale sia degli operatori sanitari che della popolazione generale: la Giunta cosa fa?

Futura presenta un'interrogazione in Consiglio provinciale:  Purtroppo, nonostante i vaccini ora ci siano e la macchina organizzativa sia ben avviata, l'adesione alla campagna vaccinale non lascia ben sperare. Con grande rapidità si sta aprendo a fasce di età sempre...

leggi tutto
Sul numero di studenti e studentesse il PNRR indica una traiettoria chiara. La Provincia in direzione contraria

Sul numero di studenti e studentesse il PNRR indica una traiettoria chiara. La Provincia in direzione contraria

Il Piano Nazionale Ripartenza e Resilienza prevede nella Misura 4, Istruzione e ricerca, alla Componente 1, Potenziamento dell'offerta dei servizi di istruzione, la Riforma dell'organizzazione del sistema scolastico entro il 2021, che comporterà, tra le altre azioni,...

leggi tutto
LIBRO FOTOGRAFICO DEI 10 ANNI DEI DISTRETTI FAMIGLIA: ASSENTI LE FAMIGLIE E I/LE BAMBINI/E DI ORIGINE STRANIERA

LIBRO FOTOGRAFICO DEI 10 ANNI DEI DISTRETTI FAMIGLIA: ASSENTI LE FAMIGLIE E I/LE BAMBINI/E DI ORIGINE STRANIERA

Interrogazione a risposta scritta presentata dal Gruppo consiliare Futura 2018 presso il Consiglio della Provincia autonoma di Trento. Premesso che: i “Distretti famiglia” sono stati istituiti dalla legge provinciale 1/2011, "Sistema integrato delle politiche...

leggi tutto
Comunicati stampa

Le persone di Futura

Futura è partecipazione

Siamo un’associazione, un movimento. Ecco perché è fondamentale il contributo di chi, come te, crede in noi e nella cittadinanza attiva!